La corsa alla Digital Trasformation

Se ci sembra che dopo la pandemia il processo di digitalizzazione sia accelerato è perché è proprio così: tuttavia, se prima era una scelta, oggi è un obbligo per rimanere al passo con i tempi.

Non si tratto solo di un mero utilizzo delle tecnologie in quanto tali, ma di un vero e proprio “appropriamento”: adattarle a noi, al nostro modo di lavorare, far evolvere applicazioni e modelli di business riorganizzando interi processi.

Questo non vale solo per le aziende, ma anche per i professionisti, molti dei quali hanno deciso di cambiare direzione e stravolgere le loro carriere.

Secondo Microsoft Data Science, entro il 2025 ci saranno 149 milioni di nuovi lavori digitali in aree come privacy, cloud computing, sicurezza informatica, analisi dei dati, apprendimento automatico, intelligenza artificiale e sviluppo di nuovi software.

Linkedin (LINK: https://www.linkedin.com/pulse/linkedin-lavori-crescita-2022-le-25-professioni-ascesa-/?originalSubdomain=it) ha pubblicato una classifica dei 25 lavori in più rapida crescita negli ultimi cinque anni in Italia, per fornire un supporto nell’orientarsi nel mercato lavorativo.

1) Ingegnere robotico
2) Ingegnere del machine learning
3) Cloud architect
4) Ingegnere dei dati
5) Sustainability manager
6) Consulente di data management
7) Analista delle risorse umane
8) Talent acquisition specialist
9) Software account executive
10) Cyber security specialist
11) Banker
12) Data scientist
13) Back-end developer  
14) Product manager
15) Clinic manager
16) Retail sales consultant
17) Business developer
18) Client manager
19) Gestore degli investimenti
20) Ingegnere full stack
21) Infrastructure architect
22) Payroll specialist
23) Sviluppatore front-end
24) Consulente ERP (Enterprise Resources Planning)
25) Addetto all’assistenza dei clienti  

L’avvento di nuove carriere ci spinge ad investire sull’acquisizione delle conseguenti skills: intraprendere i giusti percorsi formativi diventa quindi l’elemento imprescindibile per la crescita personale e professionale. Le lauree più gettonate oggi riguardano l’ingegneria, la medicina ed il settore chimico-farmaceutico; abbonda anche l’interesse per corsi brevi e professionalizzanti sul machine learning, la cyber security, il digital marketing, la blockchain e la robotica.

Italo Academy offe un vasto catalogo formativo incentrato su corsi che permettono l’acquisizione di tecniche , strumenti, nuove modalità operative e strategie proprie del mondo digital.

E per le aziende?

I trend del 2022 mostrano un rialzo della richiesta di formazione per le funzioni HR, il Time management e la comunicazione efficace.

Se anche tu credi nel potere della formazione, cosa aspetti? Non perdere il treno della Digital Trasformation!

Italo Academy ti accompagna nel processo di digitalizzazione offrendoti percorsi formativi progettati e studiati ad hoc sulla base delle reali esigenze aziendali, con la possibiltà di richiedere e ottenere il finanziamento dei piani.

Italo Academy è in grado di gestire a 360° la formazione finanziata dai principali Fondi Interprofessionali: dall’analisi dei fabbisogni, alla presentazione del piano al Fondo, alla gestione della piattaforma, fino alla rendicontazione finale.